I comandamenti di Maria Montessori

I bambini imparano da ciò che li circonda.
Se critichi troppo un bambino, imparerà a giudicare gli altri.
Se elogi regolarmente un bambino, imparerà a valorizzare ciò che lo circonda.
Se dimostri ostilità ad un bambino, imparerà a litigare con gli altri.
Se sei corretto con il bambino, imparerà ad essere corretto con gli altri.
Se umili e ridicolizzi un bambino, diventerà una persona timida ed insicura.
Se un bambino cresce sentendosi al sicuro, imparerà a fidarsi degli altri.
Se denigri spesso un bambino, crescerà con un malsano senso di colpa.
Se accetti regolarmente le idee di un bambino, imparerà a sentirsi valorizzato. Se lo incoraggi nelle sue scelte e nelle piccole imprese di ogni giorno, acquisirà sicurezza in se stesso.
Se il bambino vive in un’atmosfera piacevole in cui può sentirsi utile, imparerà a trovare amore e serenità nel mondo.
Non parlare male di tuo figlio, né quando è vicino a te né quando è assente.
Ascolta sempre tuo figlio e rispondi alle sue domande.
Devi essere disponibile ad aiutare tuo figlio se cerca qualcosa ed essere in grado di passare inosservato se riesce a trovarla autonomamente.
Rispetta tuo figlio anche quando ha commesso un errore. Imparerà a correggersi da solo col passare del tempo.
Parla sempre in maniera gentile e costruttiva con tuo figlio, offrigli sempre il tuo lato migliore.

CoderDojo @Righi … il nubifragio non ci ha fermati…

DSC_0361

Un manipolo di ardimentosi ragazzi e relativi genitori hanno sfidato le intemperie del per partecipare al CoderDojo del 16 Ottobre 2015 al Righi.

Grazie ragazzi, sono un prof. fortunato … nonostante la pioggia avete fatto risplendere il sole… .

Un abbraccio forte forte dal vostro OneBerto  (mi firmo con il nomignolo che un alunno ha inventato per me) … arrivederci al prossimo CoderDojo.

Scratch è su iPad!

screen480x480 (1) screen480x480 screen480x480 (2)

Ora si può programmare con scratch anche da iPad,grazie a pyonkee,una versione per tablet del celebre programma dal gatto giallo(in pyonkee c’è però una scimmia…).Il funzionamento è identico,ma ci sono tre metodi per visualizzarlo,tra cui anche una modalità di presentazione molto utile per vedere il programma su schermo intero.Questo programma è ottimo e accettato per chi al Coderdojo si porta il tablet…ma purtoppo non è disponibile su Android.Inoltre è gratuito…che cosa si puo volere di più?

Allego un video di youtube che confronta Scratch e Pyonkee creato da me

Pyonkee  è gratuito e si scarica dall’App Store da qui:https://itunes.apple.com/it/app/pyonkee/id905012686?mt=8

CoderDojo alla Viola

LogoCoderDojoColorChe bel pomeriggio…insegnare e imparare divertendosi!

Grazie alla DS Marilena Salamina e alle insegnanti Linda Sammarco e Sandra Giambattisa (prossime Mentori).

Un grazie ai mentori del Pacinotti e a tutti gli intervenuti.

Umberto Talamo

Foto del CoderDojo – 5/02/2015

CoderDojo alla Vico…un successo

E’ stato un vero successo il CoderDojo tenutosi alla scuola elementare Vico dei Tamburi. Hanno partecipato maestri e maestre  entusiasti provenienti dalle scuole invitate e bambini della Vico stessa. Grazie alla disponibilità e all’apertura del Dirigente scolastico Elisabetta Scalera che ha organizzato la scuola alla perfezione, tutto è andato bene. Pensiero computazionale (per gli addetti ai lavori) e soprattutto divertimento per i bambini che in maniera più che disinvolta hanno svolto il tutorial proposto in maniera eccelsa coadiuvati dagli impeccabili “mentori” tra i quali un folto gruppo di alunni dell’IISS Pacinotti. Grazie della partecipazione a tutti e in particolare ai Digital Champion intervenuti:  l’instancabile Piero Paolicelli,  Salvatore Maletesta e Annalisa Catapano, un grazie anche ai nostri Giuseppe Piepoli e Fabio D’Aniello mentori collaudati di CoderDojo Taranto…e ancora grazie alla maestra MariaPia Desantis…e a tutti gli altri che sono accorsi…arrivederci alla prossima.

Umberto Talamo